Elettronica sperimentale per i NAVA

Dopo il primo singolo ‘Hold’ NAVA presenta ‘YOU’ Il nuovo brano in arrivo venerdì 27 marzo, una nuova anticipazione tratta dall’EP di prossima pubblicazione

L’enigmatica band, creatrice di un mix dal sapore industrial urbano, tra sonorità persiane ed elettronica sperimentale, presenta ‘You’, il nuovo trascinante singolo che, dopo ‘Hold’, anticipa l’ep di prossima pubblicazione.

NAVA, che con ‘Body’, l’ep di debutto pubblicato a maggio 2019, hanno conquistato i media musicali più influenti – tra cui BBC Radio, Clash e The Line of Best Fit – presentano un nuovo lavoro

Dopo ‘Hold’, pubblicata via Nettwerk lo scorso 21 Febbraio, il gruppo milanese torna con ‘You’, una canzone che parla delle relazioni tossiche, quelle che ti consumano fino al midollo. Il beat è un un battito cardiaco acido e distorto, mentre la voce di Nava rappresenta la nuvola di pensieri all’interno della testa di ognuno di noi.

‘You’ fonde la delicatezza di una melodia dal sapore mediterraneo all’incessante ed imperterrita corsa di un beat ossessivo e tagliente.

La pubblicazione del brano è accompagnata dal video visual curato da Lorem, progetto multidisciplinare ideato dal pluripremiato artista visivo italiano Francesco D’Abbraccio. Lorem, attraverso l’uso delle reti neurali artificiali, esplora la tematica della profondità delle interazioni umane raccontata in ‘You’.

Il set di dati che principalmente alimenta questo cervello artificiale è composto da una miscela di centinaia di immagini nude e spoglie, che agli occhi umani risultano una massa di corpi liquidi e fluidi che si fondono tra loro.

NAVA si sono formati a Milano nel 2016. La cantante di origini iraniane Nava Golchini ha incontrato il produttore e arrangiatore Francesco Fugazza mentre studiava musica in Italia. La collaborazione si è poi espansa per includere i batteristi Elia Pastori e Marco Fugazza. Prendendo spunto dall’attuale panorama musicale elettronico italiano in continuo sviluppo, e da artisti internazionali come Arca, Apparat, Purity Ring, ecc., NAVA sono un vero miscelatore culturale, che fonde il background musicale persiano di Golchini con gli arrangiamenti sperimentali della band, per creare qualcosa di cosmopolita e viscerale. Dopo il tour in Europa a supporto della band islandese Vök, a maggio la band si è esibita al MI AMI Festival 2019. Pubblicato per la casa discografica Nettwerk Music Group, il disco di debutto “Body” ha riscosso visibilità a livello internazionale, e i singoli ‘Ritual’, ‘Camera’ e ‘Body’ hanno attirato l’attenzione di The Line of Best Fit, Rolling Stone Italy, Earmilk, Clash, BBC 6 Music e tanti altri.

 

NETTWERK (BERTUS)
https://NettwerkMusic.lnk.to/you

Ascolta il nuovo singolo: https://spoti.fi/2X1B00r

Guarda il visual creato da Lorem: https://www.youtube.com/watch?v=xfH47a6IMhE

“L’elettronica sperimentale si incrocia con le sonorità persiane dentro un immaginario tratto dal iper-futurismo per un risultato tra i più affascinanti della scena italiana”
Rolling Stone Italia

“Una band industrial di cui sentiremo parlare spesso”
MTV Italia

“Italy based four piece NAVA aren’t so much a band as a creation junction, a point where styles, ideas, and colours flush through an intermingle.”
CLASH magazine

“NAVA are a music project who are exploring the very peripheries of what it means to make a pop song.”
Line of Best Fit

La band sta preparando il suo tour di lancio appoggiata dal nuovo sodalizio con la londinese ATC LIVE.

by JA.LA MEDIA ACTIVITIES